Deus Swank Rally 1: la mia prima volta nel fettucciato

Ho partecipato al primo appuntamento del Deus Swank Rally, presso le ex acciaierie Falck a Sesto S.Giovanni e ora ti mostro cos’è successo.

Quelli di Deus Ex Machina Italia lo hanno chiamato “swank rally” e un motivo ci sarà: si va in fuoristrada con spirito edonistico. Il primo dei quattro appuntamenti previsti per il 2017 – e primo in assoluto, visto che è una manifestazione del tutto inedita – si è svolto il 27 aprile a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, nell’area ex-industriale delle acciaierie Falck. Nuvole, fango, vecchie enduro, special post-atomiche e gli enormi scheletri di acciaio della storica industria sono stati gli elementi di una giornata fuori dal comune.

Non potevo di certo mancare a questa premiere del Deus Swank Rally anche perché per me era la prima volta in un fettucciato. Mi sono iscritto nella categoria “Inappropriate” con una SR 400 modificata per il Flat Track dalla Di Traverso School e il risultato… beh ti lascio scoprirlo nel video!

Ringrazio Marco Belli per avermi prestato la moto, Domitilla Quadrelli Leoni per le foto che vedi qui sotto e le Officine Vivaldi per avermi fatto da ospitality nel loro bellissimo bus giallo.

#RIDEMORE


Video girato interamente con GoPro Hero5 Black
Microfono Rode Video Micro

Occhiali Ariete.

 

Motoreetto

Motoreetto

Nicola Andreetto, moto blogger da ‘na vita, press officer all’occorrenza, media strategist, video maker ma soprattutto viaggiatore e sognatore. Mi hanno definito lo Storyteller su due ruote e forse c’hanno preso. Mi chiamano Motoreetto, perché tra me e la moto non c’è separazione.

Comments are closed.