Strada del Vino Durello – parte 1

Voto

Il vino Durello è uno dei vanti della Lessinia orientale ed è un ottimo pretesto per visitarla.

Strada del Durello: un piccolo cartello marrone dal richiamo irresistibile. Adoro la Lessinia – il che significa che la troverai spesso su questo blog 🙂 – e per caso mi trovavo sul versante orientale, poco a nord da Vicenza. Dovendo purtroppo prendere l’autostrada per tornare a Milano, ho pensato bene di rendere omaggio al vino Durello, derivato dal vitigno dell’uva Durella, che proprio su queste colline ha il suo territorio d’origine. Il Durello è un vino che si trova soprattutto nella versione Lessini Durello spumante: ha spuma fine, colore paglierino tenue con riflessi verdognoli, profumo caratteristico lievemente fruttato e sapore acidulo. Insomma è buono e molto. L’area di produzione dell’uva Durella, riguarda 460 ettari 7 comuni del Veronese e per 85 ettari 20 centri del Vicentino.

Ma torniamo a noi. Ho quindi pensato di collegare Isola Vicentina – mi ero fermato lì vicino in una trattoria 😀 – con Soave, bella località medievale famosa anch’essa per il vino (magari ne parliamo un’altra volta però) più che per il suo casello autostradale sulla A4.

Le stradine collinari che uniscono queste tre vallate sono stupende, in linea di massima ben tenute e perfette per un ritmo blando e rilassato, con un continuo saliscendi tra i filari vitigni e i piccoli borghi dall’aspetto modesto e umile, proprio come umile è tutta la regione della Lessinia.

Poche ciance, ti lascio un breve on board sulla prima parte del percorso, quella vicentina, ma non sarà l’ultima volta che ti porterò a scoprire queste zone. Qui sotto, invece, la cartina completa del tragitto.

Il Verdetto

Motoreetto

Motoreetto

Nicola Andreetto, creatore di contenuti ad alto tasso motoristico. Moto blogger, autore di pubblicazioni di settore, video reporter e imperturbabile sognatore. Mi hanno dato dello Storyteller su due ruote e mi è piaciuto, per gli amici sono Motoreetto.

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.