Ventz: funzionano davvero?

I Ventz sono delle prese d’aria da inserire nelle maniche per ricevere refrigerio quando si viaggia in moto nelle giornate più torride. Ma funzionano?

Esistono da almeno un annetto, o almeno io li ho scoperti un anno fa. Rispondono al nome di VENTZ e altro non sono che una coppia di prese d’aria costituite da una parte in plastica e una in gomma. Vanno infilate nel polsino della nostra giacca da moto allo scopo di meglio sopportare le torride giornate estive. Pare, infatti, che favoriscano un flusso d’aria all’interno della manica e, di conseguenza, ci donino un beneficio in termini di temperatura corporea dell’ordine – dicono – del 25%. Non del 2 o 3 percento, ma del 25!

Non potevo resistere e li ho ordinati sul sito www.ventz-range.com. Costano circa 18 euro, valeva la pena fare una prova.

Mi sono arrivati ancora la scorsa primavera, giusto un attimo prima del mio viaggio in Vietnam e infatti li ho inseriti anche nel video “Cosa mi porto in Vietnam?“.

In Vietnam non mi sono serviti a un fico secco, troppo poco pratici. Quindi li ho poi portati con me in pratica per tutta l’estate e specialmente nel mio successivo viaggio in Sardegna. Le mie perplessità non sono cambiate, anzi… Ecco perché a lungo sono stato titubante se usarli in un video o meno, ma ho pensato potesse tornare utile sapere che questi cosi… No dai, guarda il video!

E se ti piace condividilo!

è il miglior riconoscimento per il lavoro che svolgo. Grazie

#RIDEMORE


La mia attrezzatura video:
GoPro Hero5 Black
GoPro Hero4 Black
Stabilizzatore Feiyu G4
Canon HFS21
Faretti neewer

Motoreetto

Motoreetto

Nicola Andreetto, creatore di contenuti ad alto tasso motoristico. Moto blogger, autore di pubblicazioni di settore, video reporter e imperturbabile sognatore. Mi hanno dato dello Storyteller su due ruote e mi è piaciuto, per gli amici sono Motoreetto.

Comments are closed.