Zero annuncia la prima tourer elettrica

black forest edition motoreetto dsr zero motorcycles annuncio 2018 europa

Si chiama Black Forest Edition ed è un allestimento all terrain del top di gamma DSR. Arriva ad aprile.

Il nome Black Forest Edition ci dà almeno un paio di indizi importanti: il primo è che ha ambizioni di viaggio e scoperta, quindi non si pone limiti sul tipo di terreno, il secondo è la sua appartenenza alla sfera europea. A sorpresa Zero Motorcycles annuncia infatti un modello dedicato al mercato del vecchio continente. Si tratta di un allestimento davvero full optional e all terrain (giuro la smetto con gli inglesismi) della DSR, la dual sport già presente in gamma.

black forest edition zero motorcycles unveilis on motoreetto

Potrò dire di più della Black Forest Edition nei prossimi mesi – il suo arrivo presso i dealer italiani è previsto ad aprile – per ora mi limito a riportare quanto comunicato dalla Casa californiana dal quale deduciamo che si tratta in effetti della prima moto elettrica pensata appositamente per il turismo.

Cavalcare una Zero è il modo più connesso per muoversi attraverso la natura. La Zero DSR Black Forest estende questa esperienza per nuove avventure che saranno più lunghe e divertenti. Ti invitiamo a vivere il tuo mondo per la prima volta con una propulsione doppia, silenziosa e pura” ha commentato Umberto Uccelli, managing director europeo di Zero Motorcycles.

Il pacchetto comprende il Charge-Tank (ovvero l’accessorio di Zero che consente anche la ricarica rapida) e molti accessori di serie come la griglia proteggi faro, le barre antiurto (utili ma va riconosciuto non proprio accattivanti…), parabrezza, paramani, pedane off road, sella comfort, fari supplementari, una personalizzazione estetica d’ispirazione mimetica e soprattutto un set completo di belle valigie in alluminio (realizzate da GiVi ndr). Ah, fosse arrivata al tempo del mio Milano – Misano

Passando alle prestazioni, la Black Forest non dovrebbe differire da quelle della DSR model year 2018. Avremo perciò 146 Nm di coppia e un’autonomia che arriva a circa 260 km in extra urbano. Questo dato sommato alla presenza del Charge-Tank che dovrebbe consentire circa 150 km ogni ora di ricarica alle colonnine di livello 2 – dovrebbe rendere già oggi possibile fare del turismo con una moto elettrica e con il viso bello rilassato.

Perciò, con la mia consueta curiosità scimmiesca, attendo la Black Forest alla prova dei fatti!

#RideMore

Vedi il video del mio viaggio in moto da Milano a Misano

Vedi le reazioni dei motociclisti che provano le moto elettriche di Zero

Leggi tutte le novità di Zero Motorcycles per il 2018

Sulle Dolomiti con la moto elettrica

Vedi la mia prima prova di una moto elettrica

Motoreetto

Motoreetto

Nicola Andreetto, moto blogger da 'na vita, press officer all'occorrenza, media strategist, video maker ma soprattutto viaggiatore e sognatore. Mi hanno definito lo Storyteller su due ruote e forse c'hanno preso. Mi chiamano Motoreetto, perché tra me e la moto non c'è separazione.

Comments are closed.