Triumph Bonneville: svelata la nuova gamma!

Triumph Bonneville, icona british, rinasce nel 2016 ancora una volta: in questo video la nuova gamma in anteprima mondiale!

Triumph Bonneville, ormai lo sai che dopo la nostra love story in Corsica ho un debole per lei. Oggi è il grande giorno preannunciato, il 28 ottobre, il giorno in cui la Triumph Bonneville “rinasce” per parafrasare il teasing proposto dalla stessa Casa inglese nei giorni scorsi. In questo video ufficiale vediamo per la prima volta la gamma 2016, una gamma che si fa più articolata con l’introduzione di nuovi modelli e di importanti interventi meccanici, con la distinzione ora di due motori: 1.200 cc e 900 cc entrambi 8 valvole.

Arrivano le nuove Bonneville T120 e T120 Black, debutta la Triumph Bonneville Street Twin e la Thruxton cambia, si fa più grande, sportiva e potente e aggiunge anche una versione R. Dopo tanti anni sulla cresta con un crescente interesse del pubblico, la Triumph Bonneville giunge al primo vero cambiamento della sua storia moderna, iniziata nel 2000. Per la prima volta assistiamo a un radicale cambiamento di motore e telaio oltre che di design.

Ti lascio alle immagini, in attesa che la cartella stampa ci offra tutti i dettagli.

2 comments
  1. ma tu guarda il caso, stamattina stavo guardando, dopo aver commentato la videorecensione della HD 883 Iron 2016 proprio la Triumph Bonneville Street Twin…bella eh, anche se, quando Triumph dice “la più accessibile” però, mi sa che c’è da preoccuparsi per il portafogli, un pò come per quella compagnia il cui simbolo è un frutto e non è un’ananas nè una pera, che tira fuori sempre lo slogan “il meglio di sempre”….

    1. sull’accessibile sapremo presto il prezzo della nuova gamma, ma se vuoi faccio un azzardo e interpreto: nuovi motori più grossi per tutte, quindi inevitabile aumento di listino che schizza ben sopra la doppia cifra già toccata da Thruxton, Scrambler e T124. Di conseguenza inseriscono una versione che sta un po’ sotto e non spaventa, direi 9.500 euro, che sono comunque di più di quanto richiesto ora dalla versione base, ovvero 8.690.
      Visto che tu parli di Iron e io parlo di numeri, la piccola HD viene proposta a 10.200 euro. Non ti resta che iniziare a mettere da parte 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like