SWM classic: come cambiano Gran Milano, Gran Turismo e Silver Vase?

Il 2017 porta alla gamma Classic di SWM il primo restyling: arrivano euro 4, abs, nuovi ammortizzatori posteriori e nuovi pneumatici Pirelli. Ecco il mio video direttamente dalla fabbrica!

Nella giornata dedicata alla stampa internazionale, SWM ha presentato le novità relative alla propria gamma Classic ovvero le tre “sorelle” Gran Milano, Gran Turismo e Silver Vase (vedi qui la mia prova della versione Euro 3). Si tratta di un primo restyling che aggiusta anche il tiro su alcuni aspetti tecnici che erano stati criticati sui primi modelli, ovvero frenata, sospensioni posteriori e pedane passeggero. Con l’adozione dell’Euro 4 arriva anche l’impianto frenante con ABS, come promesso arriva una nuova coppia di ammortizzatori posteriori e pedane passeggero più comode. Inoltre su Silver Vase viene sostituito il manubrio con uno più alto e dotato di traversino e in primo equipaggiamento vengono ora montate le Pirelli MT-60, molto più performanti delle precedenti Golden Tyre. Anche sulla Gran Milano le gomme sono ora di più alto lignaggio: troviamo infatti delle Pirelli Diablo Rosso 2, una scelta che definirei quasi eccessiva per il tipo di moto.

Dopo un primo giro posso dire che fanno sentire la loro “inclinazione” più sportiva e credo che trovato il giusto setup (sulla Gran Milano la forcella è regolabile) ci si possa divertire parecchio nel misto stretto.

Rispetto alle versioni Euro 3 l’aumento di prezzo è di circa 300 euro:

  • SILVER VASE 5.490 (la euro 3 costa 5.150)
  • GRAN TURISMO 5.490 (la euro 3 costa 5.350)
  • GRAN MILANO 5.990 (la euro 3 costa 5.550)

The #GranMilano gang! #swm #classic 2017 range. ✊🏼 #silvervase #granturismo #ridemore #varesemotorland

Un post condiviso da Nicola Andreetto (@motoreetto) in data:

#RIDEMORE

Video registrato con GoPro Hero 5 Black

Audio registrato con Rode Video Micro

Casco: X-Lite X-551 GT

Pantaloni: Pando Moto Karl Black

Giacca: Alpinestars Gunner WP

Guanti: Alpinestars Corozal

Scarpe: TCX Hero

Motoreetto

Motoreetto

Nicola Andreetto, moto blogger da 'na vita, press officer all'occorrenza, media strategist, video maker ma soprattutto viaggiatore e sognatore. Mi hanno definito lo Storyteller su due ruote e forse c'hanno preso. Mi chiamano Motoreetto, perché tra me e la moto non c'è separazione.

Comments are closed.