Scooter sharing presto a Milano

scooter sharing milano maran

Scooter Sharing: dopo BikeSharing e CarSharing, Milano si prepara alla condivisione di due ruote motorizzate. Sembra una buona idea, ma forse non lo è…

Lo Scooter sharing potrebbe presto diventare realtà a Milano. La notizia è apparsa oggi sul sito de La Repubblica (clicca qui per vedere l’articolo). La giunta di Pisapia si prepara ad allargare in vista di EXPO 2015, le possibilità di condivisione dei mezzi di trasporto e dopo bici e auto tocca ora agli scooter, seguendo l’esempio di altre città come Barcellona dove è già operativo e Parigi dove sta arrivando. Si tratterà con ogni probabilità di scooter elettrici, ma non è detto che nel bando comunale sia inserita questa specifica.

Se l’idea dello scooter sharing è stimolante sotto molti punti di vista, da fruitore dei servizi e delle strade meneghine ho però parecchie perplessità. Considerando come vengono trattate e gestite le bici del servizio BikeMe (colpa sia della gestione sia e più della maleducazione degli utenti) e vedendo ogni giorno come gli scooter vengono guidati in circonvallazione, prevedo a breve un ampliamento dei reparti ortopedici.

Inoltre come verrà risolto il problema del casco e di eventuale abbigliamento supplementare?

A Barcellona il casco è stivato nel vano dello scooter e quindi si indossa il casco che ha indossato chissà chi altro, con buona pace dell’igiene e delle misure corrette… Inutile star qui a disquisire sulla scarsa sicurezza che un casco della misura sbagliata possa garantire o di come molte persone ancora non abbiano imparato ad allacciarselo correttamente. Ipotizziamo, inoltre, che fra qualche tempo diventi obbligatorio l’uso del paraschiena – come da anni stanno cercando di proporre i produttori – che si farebbe in tal caso?

Sono dell’idea che il progetto possa essere una buona occasione per divulgare anche una buona educazione stradale e civica. Lungi da me la sterile polemica, vorrei che si parlasse oltre che di scooter sharing e app con cui prenotare i servizi – sicuramente delle figate che ci esaltano e che sono argomento più piacevole degli incidenti stradali – anche di educazione, senso civico, buone prassi alla guida. Su come guidare in città c’è molto da fare e imparare.

Invito l’assessore Pierfrancesco Maran (aiutatemi a convincerlo 😉 @piermaran #RideSharing), sicuramente persona accorta e attenta ad ogni aspetto, a venire con me a fare un giro sulla circonvallazione alle 9 del mattino o, meglio, in orario di uscita serale. Sarò felice di mostrargli come si comportano al manubrio i suoi concittadini, credo sia utile.

Pierfrancesco, metto a disposizione il mio sellino, condividilo con me e vediamo come guidano i milanesi! #RideSharing

Immagine di sfstation.com.

Motoreetto

Motoreetto

Nicola Andreetto, creatore di contenuti ad alto tasso motoristico. Moto blogger da 'na vita, press officer all'occorrenza, media strategist, video maker ma soprattutto imperturbabile sognatore, una volta mi hanno dato dello Storyteller su due ruote e mi è piaciuto. Gli amici mi chiamano Motoreetto, le amiche invece non mi richiamano mai.

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.