In moto a Varese: gli itinerari di Varese Terra di Moto

Varese Terra di Moto si propone di farci scoprire le strade, la storia e l’attaccamento alle due ruote proprie del territorio varesino. Così un giorno sono andato con AMotoMio e Moto Emozione e…

Varese Terra di Moto è un nome che è già un programma, tanto che quasi non serve spiegarlo. Nella laboriosa città lombarda hanno visto i natali marchi illustri del motociclismo, imprenditori e appassionati operai che con il sudore della fronte hanno costruito la storia di questo settore. Qui sono nate MV Agusta e Cagiva, SWM (rinata negli stabilimenti di Husqvarna ricordiamolo) e un indotto di altre importanti aziende di componenti come Ariete, solo per citare le più note o l’ormai celebre Di Traverso School fondata dal campione di flat track Marco Belli. E non dimentichiamo i tanti talenti delle due ruote che hanno portato in giro per il mondo il tricolore! Dal loro amore per il territorio oltre che per la moto è nato il progetto Varese Terra di Moto che si propone di farci scoprire e apprezzare questa zona del nord Italia legata a doppio filo alle due ruote, sia a motore sia a pedali. Con il supporto della Varese Sport Commision vengono proposti degli itinerari e delle iniziative che promuovono la cultura motociclistica e il turismo.

Abitando poco lontano da Varese non potevo lasciarmi scappare l’occasione di capirne di più. Lo stesso interesse è venuto anche agli amici di Amotomio e di Moto Emozione che, guarda caso, abitano a un paio di sgasate da casa mia. Ci siamo così dati appuntamento da Only Helmet a Tradate, società che noleggia moto di ogni tipo per godersi proprio il territorio varesino nel modo che si predilige. Abbiamo afferrato tre moto completamente diverse tra loro per tipologia e cilindrata e abbiamo passato una giornata provando il primo degli itinerari proposti. Il nostro obiettivo era proprio quella di vedere come cambia – se cambia – il percorso e il paesaggio avendo tre moto così differenti e capire meglio che tipo di turismo si adatta a questi luoghi. Il risultato… lo vedi nel video!

Se anche tu vuoi scoprire la terra di moto varesina, puoi iniziare con uno dei primi quattro itinerari proposti:

Leggi l’articolo di Amotomio!

Leggi l’articolo di Moto Emozione!

Ringrazio gli amici di Moto Emozione e di Amotomio per la bella giornata passata assieme. Un grazie speciale lo rivolgo ad Annalisa che tanto contagioso entusiasmo si prodiga per il progetto Varese Terra di Moto e a Vanessa per averci fatto da balia oltre che averci fornito le moto.

#RideMore

Motoreetto

Motoreetto

Nicola Andreetto, moto blogger da 'na vita, press officer all'occorrenza, media strategist, video maker ma soprattutto viaggiatore e sognatore. Mi hanno definito lo Storyteller su due ruote e forse c'hanno preso. Mi chiamano Motoreetto, perché tra me e la moto non c'è separazione.

Comments are closed.