Addio al Motor Show di Bologna

Il Motor Show di Bologna chiude i battenti: tutta colpa delle Case automobilistiche?

GL Events, organizzatrice della celebre manifestazione che ogni dicembre raccoglie gli appassionati motorettari a Bologna, ha rinunciato ufficialmente all’organizzazione del Motor Show 2013. La motivazione indicata nel comunicato diffuso tramite la pagina Facebook è la scarsa partecipazione delle Case Automobilistiche:

“Cari tutti,
vi comunichiamo che la trentottesima edizione del Motor Show di Bologna è stata annullata. La motivazione di GL Events, società organizzatrice dell’evento, sta nella totale assenza delle case automobilistiche, fulcro di un salone dell’automobile. L’assenza del mercato, ci spinge dunque ad annullare l’edizione 2013 del salone, sia per rispetto verso il pubblico del Motor Show, sia per lavorare in modo produttivo e concreto ad eventi futuriche possano contare di nuovo sulla massiccia presenza del settore. GL Events ha investito in modo importante negli ultimi 6 anni per garantire l’unico Salone Italiano dell’Automobile e per dare sostegno al settore auto in un Paese che dal 2007 ha perso oltre il 50% del mercato automobilistico. GL Events si propone di continuare ad operare nel nostro Paese ai fini di offrire un evento all’altezza delle aspettative di investitori e pubblico, che negli anni non ha mai fatto mancare il proprio sostegno.”

Per me, come credo per molti altri appassionati di motori, il Motor Show non ha rappresentato solo una presenza fissa nel calendario degli eventi, ma un appuntamento scolpito nella memoria di quegli anni in cui tutto sembrava possibile. Mi riferisco agli anni Ottanta e ai primi Novanta, quando io ancora moccioso venivo portato dal babbo a Bologna per rimanere stregato dai roboanti stand Marlboro, ammaliato dalle gambe lunghe delle hostess e inebriato dalla possibilità di toccare con mano tutte quelle… moto vere!

Devo anche dire che, oltre a tanti bei ricordi, il Motor Show è anche quell’appuntamento che ho deciso di snobbare da un po’ di anni a questa parte, perché poco interessante. Dunque di chi è la colpa? Perché molti altri come me non sono più andati al Motor Show? La verità è che il Motor Show è morto e sepolto da anni. La colpa è stata dell’assenza delle Case o della mancanza di lucidità / capacità / fortuna di chi organizza e che forse ha perso un po’ con il tempo il polso della situazione?

Poi, se vogliamo, possiamo sempre dare la colpa alla crisi.

Per me il Motor Show è già da anni un bellissimo ricordo, ma appunto era già un ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like