Borile B 300 CR, giovedì la presentazione ufficiale

Borile B 300 CR, una novità che racchiude in sé un atteso e gradito ritorno alle origini e, allo stesso tempo, uno slancio verso il futuro della Borile Motociclette.

Borile B 300 CR rappresenta, è chiaro, un ritorno a quella B 500 CR che infiammò gli animi quasi due decenni fa, nell’ormai lontano 1999 (chiediamoci ora, quant’era avanti quella moto). Ma B 300 CR rappresenta, anche, una novità e uno slancio verso il futuro della piccola Casa motociclistica fondata da Umberto Borile e rinata grazie all’opera della famiglia Bassi. E proprio all’amico e partner Carlo Bassi recentemente scomparso e al suo grande sostegno in questi anni, Umberto Borile ha deciso di dedicare questa B 300 CR.

borile b 300 cr prima foto motoreetto

Carlo Bassi, imprenditore e socio di Borile Motociclette
Carlo Bassi, imprenditore e socio di Borile Motociclette

Dedico questa B 300 CR a Carlo Bassi, che non ha fatto in tempo a vederla finita, ma sono sicuro che la sentirà rombare sulle strade e la apprezzerà. Gli sforzi economici che ha compiuto per permetterci di continuare hanno dato i loro frutti.” – ha dichiarato Umberto Borile, Presidente e genio creativo della Borile motociclette.

CR sta per Cafè Racer, un termine spesso abusato, ma che ci aiuta a interpretarne lo spirito. 300, invece, è la cilindrata. Una cubatura che ci fa intuire una moto facile, agile, alla portata di molti, in altri termini sfruttabile e, scopriamo sin d’ora, anche dal prezzo abbordabile: 5.850 euro. Un pezzo di artigianato desiderabile, raggiungibile, godibile.

“La B 300 CR ci ripaga degli sforzi, non solo economici, compiuti per realizzarla. Nel gesto stupendo di Umberto nel dedicare questa moto a mio padre c’è un grande cuore e la gratitudine per un uomo che da subito ha creduto nel progetto di una piccola impresa che vuole crescere, divenendone socio, consapevole che le idee e l’intuito sono indispensabili per raggiungere vette sempre più elevate” – ha commentato Alberto Bassi, giovane appassioanto e attento Amministratore Delegato di Borile Motociclette, nonché figlio del compianto Carlo Bassi.

borile b 300 cr umberto borile prima immagine motoreetto

La nuova B 300 CR verrà svelata giovedì sera, il 18 giugno 2015, a Milano al Replay the Stage in Piazza Gae Aulenti e io, ovviamente, ci sarò. Cercherò di raccontare il più possibile in diretta questa novità per cui ti invito sin d’ora a seguirmi su Twitter @motoreetto e con l’hashtag #B300CR.

Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like
triumph bonneville t120 black prova recensione test ride di 2000 km motoreetto
Leggi

Triumph Bonneville T120 Black

Triumph Bonneville T120 Black! Bella da guardare e da guidare, grazie al bicilindrico 1200 da 105 Nm a 3.100 giri e alla ciclistica sincera. Ma va bene anche per viaggiare? è una moto “troppo tranquilla”? è noiosa? è comoda? Per rispondere ho percorso con lei 2.000 km, compreso un viaggio in Provenza e Camargue con passeggero e borse.
Leggi