Distinguished Gentleman’s Ride 2015: ecco com’è andata a Milano

La Distinguished Gentleman’s Ride si è svolta in tutto il mondo. Ho partecipato a Milano, è stato bello ma non tutto è andato come speravo: guarda il video!

Distinguished Gentleman’s Ride, l’ho nominata 200 volte negli ultimi tre giorni fino a farla sembrare un mantra! Come già sai, quest’anno avevo deciso di partecipare alla Distinguished Gentleman’s Ride, alla sua seconda edizione in Italia e alla terza da quando è nata, e così è stato. Domenica 27 settembre 2015 anch’io mi sono unito a tutti i gentiluomini che hanno preso il via in contemporanea in moltissime città del mondo. Io ero a Milano, la città dove vivo.

Distinguished Gentleman's Ride 2015 Milano Serra - Motoreetto 17

Come già anticipavo QUI, si tratta di un evento che raduna gli amanti del motociclismo più classico e dello stile vintage, fini esteti del tweed, edonisti del cromo, ma tutti assieme per una giusta causa: raccogliere fondi per la ricerca contro il tumore alla prostata.

Per questo è dedicata ai gentleman, anche se le gentil donzelle non sono affatto disprezzate, anzi! Anche quelle baffute!!

Distinguished Gentleman's Ride 2015 Milano Serra - Motoreetto 11

Per dare il mio contributo oltre che economico anche in termini di sensibilizzazione ho deciso di raccontare la mia partecipazione. Due giorni prima della partenza ho fatto un primo video in cui ho invitato gli amici a “sponsorizzare” la mia ride e il risultato è stato fantastico! Siete stati generosi e assieme abbiamo donato 565 euro! Siete davvero dei grandi!!!

Distinguished Gentleman's Ride 2015 Milano Serra - Motoreetto 10

Mi stupisco nel constatare sulla mia pagina del sito della Distinguished Gentleman’s Ride che sono il partecipante alla ride di Milano che ha contribuito di più! 

distinguished gentlemans ride classifica milano

Eppure a Milano eravamo in tantissimi: certamente più di 1000 moto, una più bella dell’altra, hanno preso il via. Anche Roma non è stata da meno, per non parlare di tutte le altre città.

Distinguished Gentleman's Ride 2015 Milano Serra - Motoreetto 19

Sul sito ufficiale ci sono tutti i dati per Nazione, città e partecipante iscritto. Le classifiche parlano chiaro: purtroppo solo 625 dei partecipanti a Milano si sono veramente iscritti, per una donazione di 14.824 euro. Bene, anzi benissimo. Ma ancora molto poco se ci confrontiamo con altre città. Ad esempio a Sidney, la più virtuosa, i 693 iscritti hanno donato la bellezza di 138.097 euro!

In Italia siamo secondi per numero di partecipanti dopo gli Stati Uniti (nonostante molti non si siano neppure iscritti!), ma solo settimi nelle donazioni dopo paesi che avevano un quinto dei nostri iscritti!

Distinguished Gentleman's Ride 2015 Milano Serra - Motoreetto 13

Con amarezza scopro che molti non hanno voluto donare non cogliendo l’aspetto fondamentale della Distinguished Gentlemans Ride, ma limitandosi a quello più goliardico del raduno in abito elegante.

Sono certo che il prossimo anno andrà diversamente e chi parteciperà sarà più motivato e generoso e non farà soltanto la fila per farsi fotografare, ma la farà anche per dare il proprio contributo alla ricerca.

Ringrazio di cuore tutto quelli che mi hanno dato una mano in questo progetto, in particolare Harley-Davidson che mi ha messo a disposizione una splendida Iron 883 e Nolan Group, senza la cui generosità questo progetto non sarebbe neppure partito, ma che ha preferito donare in modo anonimo. Loro sì che sono stati Distinguished Gentleman!

Nel frattempo spero che ti piaccia il video che ho realizzato chiedendo ai partecipante che cosa li facesse sentire uomini e ti lascio un piccolo grande regalo, la splendida gallery di foto realizzate per me dagli amici Max Serra e Alessandra Leocata.

Ci sentiamo la prossima e mi raccomando… Dai Gas Responsabilmente! Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like
triumph bonneville t120 black prova recensione test ride di 2000 km motoreetto
Leggi

Triumph Bonneville T120 Black

Triumph Bonneville T120 Black! Bella da guardare e da guidare, grazie al bicilindrico 1200 da 105 Nm a 3.100 giri e alla ciclistica sincera. Ma va bene anche per viaggiare? è una moto “troppo tranquilla”? è noiosa? è comoda? Per rispondere ho percorso con lei 2.000 km, compreso un viaggio in Provenza e Camargue con passeggero e borse.
Leggi