Honda Bulldog concept

Honda presenta Bulldog, concept per chi non ama i confini e le definizioni presentato oggi a Osaka. Bicilindrico 400cc e ruote ciccioni per non fermarsi mai.

Originale e curioso, si chiama Bulldog (sì, come la cara vecchia Yamaha BT 1100) ed è il concept rivelato al 31° Osaka Motorcycle Show da mamma Honda. Telaio tubolare basso e allungato, sembra il fratellone dello Zoomer (a mio modesto avviso uno degli scooter concettualmente più fighi di sempre) e della piccola pestifera 125MSX (altro veicolo che, come sai, nella mia perversione apprezzo molto). Monta un bicilindrico frontemarcia bialbero da 400cc raffreddato a liquido e dotato di cambio a 6 marce, ma si suppone già che un’eventuale versione di serie potrebbe avere l’analogo motore 500cc della serie CB. Ridotta altezza da terra (la sella dista 73 cm dal suolo) prestazioni “morbide”, consumi ridotti e grandi autonomia e capacità di carico, il tutto su un paio di ruote ciccione da 15 pollici che lo fanno sembrare una sand tracker per avventurieri. Dubito che Honda lo metterà in produzione così com’è, ma personalmente trovo più sensato questo prototipo che la NM4 Vultus… I gusti son gusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like
triumph bonneville t120 black prova recensione test ride di 2000 km motoreetto
Leggi

Triumph Bonneville T120 Black

Triumph Bonneville T120 Black! Bella da guardare e da guidare, grazie al bicilindrico 1200 da 105 Nm a 3.100 giri e alla ciclistica sincera. Ma va bene anche per viaggiare? è una moto “troppo tranquilla”? è noiosa? è comoda? Per rispondere ho percorso con lei 2.000 km, compreso un viaggio in Provenza e Camargue con passeggero e borse.
Leggi