Il ritorno della Valkyrie

La Honda Valkyrie ritorna negli States. A guardarla mi chiedo in effetti: come altro la dovevano chiamare?

Per fare la nuova Honda Valkyrie 2014, altrimenti nota come F6C, hanno spogliato una Gold Wing e l’hanno rivestita con un “abitino” – si fa per dire – futuristico. Il motore è rimasto il massiccio sei cilindri 1.832 cc (116 CV e 167 Nm di coppia) le forme, ti piacciano o meno, a me ricordano quelle di una ragazza abbondante inguianta nelle pajettes luccicanti di Jessica Rabbit. Se non ti piace il genere BBW non riesci a digerirla.

In realtà la Honda Valkyrie non è soltanto una Gold Wing appena uscita dall’estetista, ci sono delle differenze di sostanza oltre che nel design anche nel comparto tecnico, a partire da un rapporto peso / potenza più vantaggioso e da freni più potenti. La bilancia si ferma a 341 kg con pieno di benzina.

Ideale per le ampie Interstate, negli USA sarà in vendita dalla prossima primavera a circa 17.000 $ (duemila in più rispetto alla concorrente Triumph Rocket III).

In Italia arriverà soltanto nella colorazione nera grafite.

Per maggiori dettagli, ti invito a cliccare qui sull’articolo postato da RideApart.com.

via @RideApart

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like