Italian Cannonball di enduro: aperte le iscrizioni!

Ugo Filosa, già noto per i suoi Fotorally, ne ha inventata un’altra delle sue: da Bardonecchia a Palermo in off road! Le iscrizioni sono aperte.

Il nome Italian Cannonball rende già l’idea di cosa si tratti: percorrere in 8 tappe l’intera dorsale italica, da Bardonecchia fino a Palermo, sempre in fuoristrada. Un’impresa riservata ai primi 30 team di 3 moto che si iscriveranno con una mail a info@fotorally.it e verseranno un acconto di 250 euro per pilota a partire da… ora!

Si tratta di un Fotorally, anzi di un Fotorally Extreme, e, come tale, non può che essere opera di Ugo Filosa, personaggio noto a tutti gli enduristi italiani. Ugo, recentemente, è stato tra i primi a intervenire e gestire l’emergenza ad Amatrice e nelle zone colpite dal sisma, andando con la moto a portare aiuti nelle zone isolate. Grazie a persone come Ugo la percezione che la gente comune ha delle moto da fuoristrada sta cambiando. Premesso ciò, Ugo è noto per organizzare delle fantastiche prove di enduro che si chiamano, per l’appunto, Fotorally. Se non sai cos’è il Fotorally, te lo spiego in questo articolo >>

Per il prossimo mese di giugno ha deciso di unire tutte le tracce gps per una prova estrema: l’Italian Cannonball. L’iscrizione, del costo di 1.000 euro per pilota, è riservata a team di 3 moto. Questo perché in fuoristrada è fondamentale poter contare sui compagni di squadra in caso di difficoltà, ma non solo. Il bello dell’enduro è anche questo spirito di mutuo aiuto e soccorso, di condivisione delle gioie e delle difficoltà.

Allora, pensi di avere la stoffa per affrontare un Fotorally extreme come l’Italian Cannonball? Vai su www.fotorally.it o iscriviti direttamente con una mail a info@fotorally.it.

2 comments
  1. Ciao . Mi chiamo stefano gramellini ( Gram ) amico di Filosa con cui ho fatto 12 eventi . La settimana del 14 voglio trascorrerla a fiastra e sibillini col camper e il,dominator . Hai mica qualche traccia di strade bianche semplici ( sono solo ed ho 70 anni ) ? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like