Ditemi che non è vero

Ad EICMA Kawasaki presenterà J300, il suo primo scooter. Ecco le prime foto ufficiali.

Ho sempre avuto una simpatia per le verdone, non lo nego e fino alla settimana scorsa ero l’orgoglioso possessore di una Kawasaki. Fa dunque ancora più male vedere che, come da giorni temevo in seguito alla fuga di notizie, è tutto vero: Kawasaki debutta tra gli scooter. Si chiamerà Kawasaki J300, sarà presentato ad EICMA 2013 e sarà l’ennesimo bidone plasticoso “ultra comodo”. E se pensate che il Kawasaki J300 assomigli a un vomitoso Kymco è esatto, assomiglia proprio a un vomitoso Kymco. Ah sì, “J” sta per “Jyounetsu”, che in giapponese significa passione. Sparatevi.

p.s. spiego il mio rammarico:

J sta per Jyounetsu ovvero passione… Kawasaki, tre le jap, è forse il marchio che più si è alimentato di un tipo di passione, quella per la velocità, per la guida sportiva. Honda ha sempre cercato di fare moto (e altro) per tutti, Kawasaki no. Se decide di mettersi a fare scooter significa che non si sa più dove rosicchiare. E questo è triste. In seconda battuta, se ci si cimenta in un segmento che non ti appartiene, sarebbe ammirevole farlo con originalità e non scopiazzando (almeno da quel che sembra dalle prime foto) ciò che già c’è e neppure il top di ciò che c’è. Yamaha, sempre per citare un esempio jap, l’ha fatto con tutt’altro stile. Anche questo, è triste. 

1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like