Unisciti al Marco Polo Team: ecco le prossime avventure

Il Marco Polo Team ha avviato una nuova fase: se ti rivedi nei valori del viaggio solidale, puoi unirti nelle prossime avventure! Viaggia, scopri, aiuta!

Il Marco Polo Team (www.marcopoloteam.it) ha festeggiato pochi giorni fa a Padova il decimo anno di attività. Una decade fatta di viaggi e di impegno sociale, con avventure memorabili non solo per chi le ha vissute, ma anche per chi ne ha potuto vedere con i propri occhi gli effetti sui territori attraversati. Obiettivo dell’associazione padovana, è infatti quello di organizzare e realizzare avventure in moto a sfondo benefico, legate a importanti iniziative di solidarietà nei Paesi toccati dal viaggio. Ho avuto il piacere e la fortuna di partecipare in questi anni all’attività del team e di partecipare alle loro missioni in prima persona e mi posso quindi considerare testimone privilegiato di quanto il Marco Polo Team abbia concretamente portato nei luoghi visitati, tanto da volermi unire al sodalizio. Condivido appieno infatti il motto del team:

Il viaggio solidale è un’esperienza di scambio in cui entrambe le parti arricchiscono la propria vita. [Click To Tweet]

Questo è lo scopo con cui, nel 2005, Michele, Carlo, Paolo e Marco hanno dato vita al Marco Polo Team e questo continua, oggi più che mai, ad essere il fine con cui organizzare avventure spesso complicate e in luoghi difficili.

marco polo team volantino avventure 2016 motoreettoL’esperienza dei viaggi e la volontà di condividere quanto provato in queste avventure, ha portato nel 2012 il Marco Polo Team ad avviare una nuova fase e a rispondere affermativa a quanti chiedevano “posso venire con voi?“. Oggi il team padovano propone avventure in moto e 4×4 aperte a tutti coloro che oltre ad ascoltare i racconti del team,vogliano essere per primi testimoni di cosa significhi viaggiare aiutando. La sperimentazione ha già portato altri appassionati in Vietnam, Ladakh, Uganda e Sudafrica e si appresta a nuove missioni solidali: a dicembre 2015 sarà possibile partecipare a una nuova spedizione in Uganda e a febbraio essere tra i primi ad andare con il team in Guatemala per la prima volta. Come puoi vedere dal volantino qui a sinistra, non sono le uniche avventure in programma e per il 2016 c’è parecchia carne al fuoco, con molte novità! Chi viaggia con il Marco Polo Team  diventa un “Adventure rAIDer”, un nomignolo che riassume ciò che si fa: si va in moto e 4×4, si vive all’avventura e si dona speranza. Ride for AID dunque!

Puoi farti un’idea di cosa si prova, vedendo il mio racconto dal Ladakh, cliccando qui.

Per diventare testimone e sponsor dell’attività del team, visita il sito www.marcopoloteam.it o scrivi direttamente a info@marcopoloteam.it.

L’organizzazione tecnica dei viaggi è affidata all’agenzia Stilisti di Viaggio, dinamica realtà con sede a Padova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like
triumph bonneville t120 black prova recensione test ride di 2000 km motoreetto
Leggi

Triumph Bonneville T120 Black

Triumph Bonneville T120 Black! Bella da guardare e da guidare, grazie al bicilindrico 1200 da 105 Nm a 3.100 giri e alla ciclistica sincera. Ma va bene anche per viaggiare? è una moto “troppo tranquilla”? è noiosa? è comoda? Per rispondere ho percorso con lei 2.000 km, compreso un viaggio in Provenza e Camargue con passeggero e borse.
Leggi