Moto Guzzi Fast Endurance 2021: il video riassunto delle mie prime 3 tappe

Siamo a metà del Moto Guzzi Fast Endurance European Cup 2021, il momento giusto per fare un riassunto di quanto accaduto finora al team In Moto Con l’Africa!

Come annunciato lo scorso marzo in diretta interplanetaria (se l’hai persa, la puoi rivedere QUI), questo 2021 segna il mio debutto come “pilota ufficiale”! Incredibile ma vero, sto partecipando a tutte le tappe del trofeo Moto Guzzi Fast Endurance European Cup. E mica lo faccio così, tanto per dire io c’ero: il mio dovere va ben oltre la pista. Sono infatti uno dei due alfieri del team In Moto Con l’Africa.

fast endurance moto guzzi motoreetto in azione a vallelunga per in moto con l'africa

Se segui questo blog o magari sei già uno del clan lo saprai di certo: faccio parte del gruppo di motociclisti che con le loro iniziative sostengono l’azione di Medici Con l’Africa CUAMM. In particolare ci occupiamo di raccogliere fondi da destinare all’acquisto di motociclette, alla loro manutenzione o di corse in moto-taxi in regioni particolarmente difficili. Tutto ciò che raccogliamo non passa dai nostri conti bancari, ma va direttamente in quello di Medici Con l’Africa CUAMM, ONG che opera da più di settant’anni con successo nel sud del mondo. Ad ogni modo, se ti va di approfondire quello che facciamo come In Moto Con l’Africa ti invito a dare un’occhiata a questo sito oppure a questo mio video girato in Sierra Leone.

Tornando a parlare di Fast Endurance, invece, ho pensato fosse giunto dopo tre gare il momento di fare il punto con un video. Se mi segui anche su Instagram di certo saprai più o meno già tutto quello che è successo nelle due prove di Varano e in quella di Vallelunga, ma in ogni caso credo che un bel ripasso non faccia male a nessuno. E poi, oh, è in video! Così ti rifai un po’ gli occhi con la nostra splendida #64 e tutte le altre Moto Guzzi V7 III kittate dai fratelli Guareschi.

La battaglia riprende il 28 e 29 agosto con due manches a Magione e si concluderà il 9 e 10 ottobre a Misano. Attenzione perché è prevista la riapertura al pubblico e quindi potrai venire a vedere le gare e a fare quattro chiacchiere!

Nel frattempo puoi continuare a sostenere la corsa più importante, quella al diritto alla salute. Non c’è una cifra minima, puoi donare quello che ritieni più opportuno perché è con le gocce più piccole che si fanno gli oceani!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like