Loro visitano Melbourne, tu gli dici che fare

Quante volte avresti voluto visitare Melbourne ma non hai potuto? Bene, i Remote Control Tourist lo faranno per te dal vivo.

australia remote control touristOk premetto: questa volta i motori non c’entrano, ma c’entra l’avventura e la voglia di viaggiare, quindi non posso esimermi dal raccontarvi quest’iniziativa definita Remote Control Tourist.

L’Australia e Melbourne in particolare, nello stato di Victoria, è una tra le mete più ambite degli ultimi tempi che ci attira con un mix tra natura selvaggia, qualità della vita e quell’esoticità della terra promessa dall’altro capo del mondo. Andare a Melbourne, però, non è sempre cosa semplice e anche qualora avessi organizzato un viaggio è buona cosa partire ben informati. Per questo l’ente turistico dello stato di Victoria ha escogitato un’iniziativa che definirei brillante: remotecontroltourist.com .

Ovvero i primi turisti telecomandati via social media.

Come funziona è molto semplice: due turisti speciali, attrezzati di videocamera e connessione, girano per Melbourne pronti a vedere, toccare, assaggiare, esperire tutto ciò che gli utenti da casa gli “impongono” di fare, tramite Twitter o Facebook. L’esperienza viene trasmessa live sul sito e l’interazione con i due viaggiatori è costante e continua. L’esperimento sociologico – è il caso di definirlo così – è iniziato il 9 ottobre e proseguirà fino al 13 e fa parte della campagna “Go before you go” con il quale l’ente turistico australiano intente titillare la curiosità dei possibili turisti.

Visit Melbourne – http://italian.visitmelbourne.com/

Tourism Victoria su Facebook – https://www.facebook.com/TourismVictoriaItalia

Photo credit Tourism Victoria

turism australia great ocean road

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like
triumph bonneville t120 black prova recensione test ride di 2000 km motoreetto
Leggi

Triumph Bonneville T120 Black

Triumph Bonneville T120 Black! Bella da guardare e da guidare, grazie al bicilindrico 1200 da 105 Nm a 3.100 giri e alla ciclistica sincera. Ma va bene anche per viaggiare? è una moto “troppo tranquilla”? è noiosa? è comoda? Per rispondere ho percorso con lei 2.000 km, compreso un viaggio in Provenza e Camargue con passeggero e borse.
Leggi