TET: che cos’è la TRANS EURO TRAIL?

Ti sei imbattuto nella TET – Trans Euro Trail – e non sai cos’è? Ti solletica l’idea di attraversare tutta Europa su piste sterrate? Ti spiega tutto lo zio Nick.

Partiamo da una cosa molto semplice e comprensibile a tutti: la TET o Trans Euro Trail è, in estrema sintesi, una figata grandiosa. Si tratta di un progetto di condivisione ispirato alla TAT ovvero la Trans America Trail e, indovina un po’, ambientato in Europa. Il concetto è molto semplice: ci sono dei motociclisti esperti di una zona, chiamati Linesmen che tracciano un percorso, una linea appunto, che attraversa il loro Paese e si unisce con quella della nazione vicina. L’insieme di queste tracce crea un unico grande viaggio circolare che va da Capo Nord a Gibilterra e ritorno, per un totale di 34.000 km di pista sterrata. Te l’avevo detto che era una figata, no?

Bene, ti dirò di più! Tutto questo percorso è scaricabile gratuitamente dal sito www.transeurotrail.org perché lo spirito che muove la TET è proprio quello della condivisione. La volontà è quello di portare i motociclisti ad essere coscienti e consapevoli del territorio, ad attraversarlo in modo avventuroso e rispettoso. I promotori del Trans Euro Trail sono tutti motociclisti con una grande passione che di lavoro fanno ben altro e che hanno messo il loro tempo a disposizione per creare il sito ed effettuare i percorsi. Il loro unico scopo è portarti a scoprire e apprezzare il viaggiare leggero, con una enduro agile, tutta l’Europa.

Per conoscere meglio il progetto e sostenerlo, visita www.transeurotrail.org oppure unisciti al gruppo Facebook.

The Trans Euro Trail

The Trans Euro Trail is a 34,000km GPX route through Europe. It takes you from the edge of Africa to the Arctic Circle. It’s totally free. Your summer dirt bike holiday will never be the same again. ☀️🌍😄

Join the TET FB Group: https://www.facebook.com/groups/Transeurotrail.org/

Like it? Share it!

#TransEuroTrail #TET

Pubblicato da Adventure-Spec su Mercoledì 26 luglio 2017

#RideMore

You May Also Like
triumph bonneville t120 black prova recensione test ride di 2000 km motoreetto
Leggi

Triumph Bonneville T120 Black

Triumph Bonneville T120 Black! Bella da guardare e da guidare, grazie al bicilindrico 1200 da 105 Nm a 3.100 giri e alla ciclistica sincera. Ma va bene anche per viaggiare? è una moto “troppo tranquilla”? è noiosa? è comoda? Per rispondere ho percorso con lei 2.000 km, compreso un viaggio in Provenza e Camargue con passeggero e borse.
Leggi