Eicma 2015: vlog considerazioni – Vota la più brutta

Eicma 2015 si è appena concluso e nel post sbornia da novità cerco di tirare due considerazioni e di lanciare il contest meno ambito al mondo: vota la più brutta tra le novità.

Quella di Eicma 2015 è stata una buona, forse oserei dire una ottima edizione. Buona sotto il profilo dell’organizzazione, dell’affluenza (pure troppa), della gnocca e, quel che più ci interessa, delle novità presentate. Molte e tutte di alto livello. Basterà questo a mettere in crisi il più bieco dei meccanismi? Il più vile e inutile di tutti i concorsi? Certo che no! Ecco perché in questo vlog cerco di raccogliere alcune considerazioni sull’edizione 2015 di Eicma e soprattutto apro le votazioni alla peggior novità presentata. Dopo il successo del 2014, torna perciò l’elezione della Ciofeca Del Salone!

Quest’anno ho deciso di fare le cose per benino. Qui sotto trovi la lista delle mie discutibilissime ma non più sindacabili nominations e potrai dare la tua preferenza con un semplice clic in modo del tutto anonimo e vile. La votazione terminerà alla mezzanotte dell’1 dicembre 2015. Nel prossimo video, il 2 dicembre, eleggerò quella che per i miei pochi e antipaticissimi lettori è la moto più brutta tra le novità presentate. Attenzione, però, ho escluso alcuni modelli perché si trattava di prototipi. Eh no signori miei, troppo facile puntare il dito contro i prototipi, lasciamo che gli ingegneri vadano fino in fondo e votiamo soltanto ciò che è destinato inesorabilmente a entrare in produzione così come lo abbiamo visto a Eicma.

E se non sei d’accordo con questo sistema… Fattene uno tuo, tanto proprio come quelli veri, è tutta na cazzata.

Queste sono le nominations:

  • Benelli TRK502
  • BMW R Nine T Scrambler
  • BMW G 310 R
  • Ducati X Diavel
  • Ducati Multistrada Enduro
  • Honda NC 750 X
  • Honda NC 750 S
  • Honda Integra
  • Honda Crosstourer
  • Honda CB500
  • Honda CB500X
  • Honda CBR 500 R
  • Honda Africa Twin
  • KTM 1290 Super Duke GT
  • Moto Guzzi V9
  • Moto Guzzi V7 Stornello
  • Suzuki SV 650
  • Triumph Bonneville
  • Triumph Speed Triple
  • Yamaha MT-10
  • Yamaha XSR 900

CLICCA QUI PER DARE IL TUO VOTO ANONIMO

Se dopo aver votato di fa anche di argomentare o discutere, difendere strenuamente la tua decisione, fai un salto sulla mia pagina Facebook e bom… scrivi.

Finché attendi i risultati puoi sempre riguardarti cos’è successo l’anno scorso…



4 comments
    1. non ai vecchi ducatisti, ma ai ducatisti vecchi.
      55enni in crisi testosteronica con soldi da spendere, che cercano la tourer (hahahahaha….) per portare la moglie (? o la segretaria) in gita al lago.
      …tipo quello che vedo quasi tutti i giorni in sella alla sua diavel (cmq…devo dire a parte qualche particolare che trovo veramente tamarro, gran motocicletta…quando l’ho vista la prima volta mi sono detto “e che è ‘sta roba?” figurati quando ho scoperto che era una ducati, e figurati quando ho scoperto (intervista di Borile) che la ducati sulla Diavel lavorava dai primi anni duemila…)

  1. comunque la più brutta, alla fine?!
    dai dai.
    che voglio vedere se ci ho visto giusto (tipo una teutone a caso che imita una giapponese di piccola cilindrata a caso per strizzare l’occhio a gente a caso)…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like