Fabrizio Jelmini: non sono mai arrivato

Fabrizio Jelmini più che un fotografo è un viaggiatore della fotografia, almeno è così che lo chiamo io. Te lo presento.

tumblr fabrizio jelmini bmw special custom sumisuraFabrizio Jelmini è un professionista della fotografia che non sopporterebbe mai che qualcuno dicesse di lui che è arrivato. Potrei dire che è un viaggiatore della fotografia, che si muove sulla linea del tempo della sua specialità, oltre che nei luoghi geografici, giocando con la tecnologia del presente e del passato.

In ciò che fai, nella tua passione è sempre un po’ come quando si va in moto: l’importante è la strada che stai facendo, gli odori, gli incontri, i momenti del viaggio, e la meta è solo un pretesto per avere un nuovo punto dal quale ripartire. Occorre, però, fare uno sforzo mentale, essere pronti a rimettersi in discussione in qualsiasi punto del nostro cammino, essere pronti a ripartire, a migliorarsi sempre.

Conversavo di queste cose con Fabrizio nel suo studio e ho voluto raccogliere con la telecamera la nostra chiacchierata perché sono convinto che il suo pensiero possa essere da stimolo per molti, a prescindere che si occupino di special, di fotografia o qualsiasi altra cosa. Buona visione.

QUI trovi il suo tumblr, ricco di foto e spunti.

 

3 comments
  1. bel ritratto di fabrizio che ho avuto il piacere di conoscere la scorsa estate alla 27° Rievocazione Storica della Milano-Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like
triumph bonneville t120 black prova recensione test ride di 2000 km motoreetto
Leggi

Triumph Bonneville T120 Black

Triumph Bonneville T120 Black! Bella da guardare e da guidare, grazie al bicilindrico 1200 da 105 Nm a 3.100 giri e alla ciclistica sincera. Ma va bene anche per viaggiare? è una moto “troppo tranquilla”? è noiosa? è comoda? Per rispondere ho percorso con lei 2.000 km, compreso un viaggio in Provenza e Camargue con passeggero e borse.
Leggi