Ho incontrato Franco Morbidelli

Ho incontrato Franco Morbidelli e gli ho strappato una piccola intervista sull’anno passato in MotoGP e su quello che sta iniziando. Ma anche sulle moto di Yamaha.

Franco Morbidelli è un grande talento della MotoGP, attualmente uno dei migliori piloti in circolazione. Non lo scopro di certo io e non è una novità. Però nel 2020 ha finalmente mostrato a tutti di cosa è capace se messo nelle condizioni di vincere. Ha portato a casa ben tre gran premi (Mir soltanto uno, per dire) ed è arrivato secondo soltanto a tredici punti di distanza dal campione.

Il 2021 sarà l’anno di Franco Morbidelli?

Non mi occupo spesso di MotoGP in questo blog, preferisco parlare di viaggi e di novità, ma questo non significhi che non la seguo e tantomeno che non sia rimasto colpito negli ultimi anni dal talento di Franco Morbidelli. Appena ho saputo che era alla sede Yamaha di Gerno di Lesmo ho subito cercato di strappargli una breve intervista. Il “Morbido” è così come lo vediamo in tv: pacato, sorridente, educato. Un ragazzo decisamente “a modo” che non fa neppure lontanamente pensare alla grinta di cui è capace una volta salito in sella. Incontrarlo è stato un piacere e gli auguro ogni fortuna per il futuro.

Nello stesso giorno in Yamaha c’era anche Alessandro Botturi e mi sono fatto mostrare la sua moto, non perderti il video.

Lasciami però prima dirti una cosa: l’articolo che stai leggendo, come tutti quelli su questo sito, è accessibile a tutti e senza banner pubblicitari. A permetterlo è il mio CLAN. Sarebbe fantastico se considerassi di farne parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like