Sidecar Smilla

Un cane in sidecar contro le brutture dell’uomo.

Smilla si farà, sul sidecar Ural di Paolo, un giro d’Italia da far impallidire molti tourer navigati. Partirà il 26 luglio da Gorizia e toccherà buona parte del suolo italiano, Sardegna compresa, per ritornare nella città friulana il 1 settembre in occasione del Festival Vegetariano (main sponsor dell’iniziativa). In mezzo, oltre a tanti chilometri, tantissime storie di volontari che lottano ogni giorno contro l’abbandono e il maltrattamento dei migliori amici dell’uomo. Smilla sarà la testimonial di questa loro fatica quotidiana andando a salutarli ad uno ad uno in questo tour delle associazioni amiche degli animali abbandonati.

Per saperne di più sul progetto e sostenerlo, qui trovi il blog di Smilla e Paolo: http://sidecarsmilla.blogspot.it/

Ovviamente non può mancare la pagina Facebook: https://www.facebook.com/SidecarSmilla

Se vuoi seguire tutte le tappe del tour e magari passare a stringere la zampa a Smilla, eccole:  SidecarSmilla Le Tappe

Grazie a Nero Mosè.

2 comments
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like
triumph bonneville t120 black prova recensione test ride di 2000 km motoreetto
Leggi

Triumph Bonneville T120 Black

Triumph Bonneville T120 Black! Bella da guardare e da guidare, grazie al bicilindrico 1200 da 105 Nm a 3.100 giri e alla ciclistica sincera. Ma va bene anche per viaggiare? è una moto “troppo tranquilla”? è noiosa? è comoda? Per rispondere ho percorso con lei 2.000 km, compreso un viaggio in Provenza e Camargue con passeggero e borse.
Leggi