Gibraltar Race 2017: Motoreetto c’è!

Il 23 giugno prende il via la seconda edizione della Gibraltar Race, moto challenge che attraversa l’Europa meridionale da est ad ovest. Partirò con loro per raccontarvi ogni giorno questa manifestazione unica!!

Ho preso il biglietto di andata per Burgas, in Bulgaria, sulle sponde del Mar Nero. Non ci sarebbe poi nulla di così strano se non fosse che il volo di ritorno parte invece da… Malaga!!

In mezzo ci saranno circa 9.000 km di piste e strade e una manifestazione che si propone di unire il fascino del turismo d’avventura con un pizzico di agonismo: la Gibraltar Race (www.gibraltarrace.com)

Ti ho già parlato della Gibraltar Race qualche tempo fa (leggi qui) e ad inizio maggio ho avuto l’onore di condurre al Deus Leica Theatre la serata dedicata alla presentazione di questa seconda edizione chiamata a confermare e ampliare gli ottimi risultati dell’esordio.

Vuoi sapere tutto sulla Gibraltar Race? Clicca qui e leggi il mio articolo.

Lo scorso anno si partiva da Atene per raggiungere Gibilterra. Quest’anno la partenza è fissata a Burgas, ma l’obiettivo è sempre lo stesso: arrivare alla rocca di Kalpe, una delle due colonne d’Ercole che delimitavano la fine del mondo conosciuto, punto d’incontro di diverse culture, di Mediterraneo e Oceano, di Europa ed Africa. Per questo il simbolo di questa Gibraltar Race è stato chiamato To.Ka ovvero To – Kalpe, meta finale del nostro peregrinare. Ci arriveremo dopo due settimane di viaggio e avventura, sterrati e bivacchi e sono molto emozionato per questa nuova avventura che mi vede nella veste di “canale ufficiale”. Infatti il mio compito sarà quello di lavorare a braccetto con il team media e dalla redazione mobile seguire ogni momento della gara e raccontarlo nel miglior modo possibile.

A partire dal 23 giugno dunque sulla pagina Facebook ufficiale della Gibraltar Race ci saranno i miei video racconti. Non sarò solo, con me ci sarà appunto un team di persone che ti farò conoscere a mano a mano, tutta gente con cui sono onorato di lavorare.

Non perderti quindi dal 23 giugno al 7 luglio i miei aggiornamenti dalla gara. Li trovi sulla mia pagina Facebook, su quella della Gibraltar Race e sul mio canale Youtube. Cercherò poi di pubblicare un po’ di backstage e chicche anche sul mio canale Instagram e ti invito a seguire anche il canale Instagram della Gibraltar Race.

#RideMore

2 comments

Comments are closed.

You May Also Like
triumph bonneville t120 black prova recensione test ride di 2000 km motoreetto
Leggi

Triumph Bonneville T120 Black

Triumph Bonneville T120 Black! Bella da guardare e da guidare, grazie al bicilindrico 1200 da 105 Nm a 3.100 giri e alla ciclistica sincera. Ma va bene anche per viaggiare? è una moto “troppo tranquilla”? è noiosa? è comoda? Per rispondere ho percorso con lei 2.000 km, compreso un viaggio in Provenza e Camargue con passeggero e borse.
Leggi